Venerdì 18 gennaio 2013 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

 

 

 

LA VALLE DI KATHMANDU

audiovisivi di Giulio Montini

 

Giulio Montini non si considera un viaggiatore fotografo, ma un fotografo che viaggia, gioco di parole per dire che nelle sue proiezioni prevale l’aspetto fotografico ed emozionale del viaggio, piuttosto che quello documentaristico. Il filo conduttore resta però  sempre il contatto con la gente. Nel 2010 il primo viaggio in Nepal, nella valle di Kathmandu, dove realizza i primi ottimi scatti e poi l’idea di ritornarci per completare l’opera. Il secondo viaggio avviene nel 2011 e le cinque proiezioni della serata sono il risultato di questo progetto unico.

I titoli degli audiovisi : Nepal Pepsi world, Dashinkali, il tempio fuori dal tempo, Monsoni, Kathmandu Valley, Pashiupatinath. locandina 
PROGRAMMA 2012-13

 

 

venerdi 9 novembre 2012 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

 

Un viaggio o un'avventura, forse l'insieme delle due cose. Un Kenya insolito e un viaggio nella  "culla dell'uomo" da Nairobi verso il deserto del Chalbi tra le tribù indigene del corno d'Africa arso dalla siccità: Turkana, Samburu, Gabbra, Rendille ed El molo, una zona eccezionale per la sua ricchezza ecologica e culturale.

Dal lago Turkana proseguiamo nella Rift Valley tra tribù, laghi vulcanici e parchi, destinazione il Masai-Mara per assistere alla migrazione di più di un milione e mezzo di zebre e gnu dal vicino Serengheti attraverso il Fiume Mara… un vero spettacolo della natura. locandina serata 

programma2012-2013

 

Venerdì 12 ottobre 2012 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

  

 

Mariella e Silvia, due “donne al volante” giovani, coraggiose, toste e amiche per la pelle, in fuoristrada dall’Italia al Sudafrica coniugando avventura e solidarietà. Una coppia rosa e vincente, con in comune la voglia di avventura, una volontà e un fisico temprati dallo sport professionista, ma soprattutto uno spirito curioso e libero. Due donne-donne che non si spaventano né si arrendono davanti alle difficoltà e ai tanti contrattempi, ma affrontano con allegria scippi, guasti, fatica, notti in tenda sul ciglio della strada, pasti a base di scatolette mentre si guida, giorni senza poter fare una doccia, contrattazioni su qualsiasi cosa, interminabili attese alle dogane, alzatacce alla mattina, forature e inevitabili tensioni. Sempre sicure che dietro a ogni imprevisto si nasconde anche un’opportunità, un incontro, una soluzione, sempre ottimiste e sorridenti. Il segreto? Una frase magica: “no problem!”, come dicono gli africani… Nel 2010 la prima sfida: un raid benefico lungo i 14.000 chilometri del Mongol Rally da Milano a Ulaan Baatar, poi la Transafrica da Milano a Capetown via terra e ora sono appena rientrate da un nuovo raid attraverso l’Asia, fino a Tokyo, di cui avranno già qualche anteprima e molto da raccontare. Locandina serata 
programma stagione 2012/2013
 

 

Pages

Subscribe to Albatros Cantù RSS