Venerdì 8 giugno 2012 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU

 

   

VIAGGIO ANCH'IO

Ladakh di Daniela Cerati
Berlino di Mauro Colombo
Scozia di Alberto Mariani
Amarcord di Anna Maspero
Il cammino di Santiago di Campostela di Carlo Meroni
Il mio New Mexico di Lidia Villa
Makawana Angola – Gardaia di Terry Zappa e Maurizio Marconato

 

locandina

 

Venerdì 18 maggio 2012 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

USA: il volto del Sud di Pino Lovo 

Un viaggio di quattro mesi e mezzo, attraverso undici stati nel sud-est degli Stati Uniti, è sufficiente per dare un volto alla parte più viscerale della società nordamericana?

Pino Lovo attraverso l'obiettivo delle sue telecamere ha tentato di rispondere alla domanda, cercando di decifrare gli aspetti dei meridionali statunitensi, seguendo il filo della storia, inseguendo le note del blues, del rock e del jazz, nei campi di cotone, nei Juke Joint, nei club di New Orleans. Ne emerge una realtà complessa, in cui la ferita ancora non rimarginata della guerra civile, della segregazione razziale, convive con una cordialità e ospitalità insolite nelle grandi metropoli del resto del paese.

E ancora: spiagge di candida sabbia che si estendono a perdita d'occhio. Paludi intricate che si spingono ai margini delle città. Una collana d'isole, le Keys, che sembra tendere la mano ai tropici. Il tutto, sotto il sole infuocato del sud che perfino a dicembre, regala uno scampolo d'estate.
locandina
programma 2011-2012 

Venerdì 20 aprile 2012 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI  

INDIA, NELLA TERRA DEGLI DEI

 

 

Racconti di Pierpaolo Di Nardo - Immagini di Pierpaolo Di Nardo e Giuliano Casagrande
Video di Pierluca Rossi ed Enrica Rabacchi
Fiumi sacri dell’India del Nord, deserti e Maharaja del Rajasthan, spazi silenziosi e profondi del Ladakh, quiete tropicale del Kerala, spiritualità dei templi indù del Tamil Nadu e del Karnataka si mescolano per dare vita a un’idea di India infinita: paese dai mille contrasti dove antico e nuovo, bello e brutto, ricco e povero coesistono e mostrano una via possibile, una via ricca di insegnamenti e di speranze per un domani ancora tutto da fare. India: viaggio nel paese dove è ancora tutto da inventare.
I racconti di Pierpaolo Di Nardo saranno accompagnati dalle fotografie di vari autori (tra cui Giuliano Casagrande) e dal video girato da Pierluca Rossi ed Enrica Rabacchi in occasione del grande Khumb Mela del 2001 cui parteciparono milioni di pellegrini indù.

locandina
programma 2011 2012

Venerdì 16 marzo 2012 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’
 
    
 

DAL DESERTO ALLE ANDE, storie da zero a seimila metri di quota

audiovisivi di Mario Verin e Giulia Castelli Gattinara
 
Giulia Castelli e Mario Verin - alpinisti oltre che fotoreporter – ci conducono in questo viaggio dal Sahara alle Ande attraverso le loro storie affascinanti accompagnate da splendide immagini. Il primo audiovisivo, realizzato in occasione della pubblicazione della monografia di ALP dedicata al Sahara, coniuga alpinismo ed esplorazione fra le montagne del Sahara Centrale (Algeria e Niger) dove gli autori hanno aperto nuovi itinerari. Il secondo racconta storie da zero a seimila metri di quota, raccogliendo i reportages realizzati in tanti anni di viaggi in Perù fra mare, terra e cielo: natura grandiosa, incontro con gli sciamani, scoperte archeologiche e avventurosi 
trekking. Sarà anche l’occasione per presentare il loro ultimo libro appena pubblicato da Les Cultures: Perù 100 - 100 Perù, cento anni dopo la scoperta di Machu Picchu.
 
Venerdì 17 febbraio 2012 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’
    
 
AMICO INDIO, spedizione in Amazzonia
di Alessandro Omassi
 
Il racconto di una spedizione nella selva di Ecuador e Perù, alla ricerca di un nuovo incontro con gli indios. Il legame di affetto, nato con Awa, capo del piccolo popolo indios Hauaorani, durante un precedente viaggio, spinge l'autore ad organizzare una nuova spedizione in questi luoghi selvaggi e magici e a cercare un nuovo incontro con quella etnia.
Con una canoa noleggiata in Ecuador, entra nella foresta amazzonica navigando sul Rio Yasuni, contattando le prime tribù degli Huaorani e poi sul rio Napo, ed infine sul rio delle Amazzoni fino a Iquitos. Con un piccolo aereo militare si sposta sul confine con il Brasile e prosegue, sempre in canoa, lungo il confine Perù – Brasile fino a contattare le tribù dei Mayorunas (gli ultimi uomini giaguaro).
Un racconto umano sensibile e rispettoso, immagini coinvolgenti di una natura rigogliosa e di una sorprendente vita animale, scorrono in questo documentario, testimonianza anche della fragilità dell’ecosistema dell'Amazzonia e con esso delle popolazioni indigene che lo abitano, a rischio sopravvivenza. Vengono definiti “popoli nascosti in isolamento volontario”. In passato hanno avuto contatti coi bianchi, ma ogni incontro si è sempre risolto con esito drammatico.
 

Pages

Subscribe to Albatros Cantù RSS