15 novembre 2013 - CAMBOGIA di Marizio Marconato e Terry Zappa

Venerdì 15 novembre 2013 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’ (CO)
   

CAMBOGIA
Video di Maurizio Marconato e Terry Zappa
Dal regno degli Dei di Angkor Wat all'inferno dei Khmer Rossi. Una nazione antica segnata da una storia recente tragica: l’occupazione giapponese e francese, i bombardamenti durante la guerra del Vietnam e il feroce genocidio dei terribili anni dei Khmer rossi. Ma anche un paese affascinante diventato una delle tappe turistiche più ambite del sud est asiatico, una distesa orizzontale dove l’occhio si ferma sulle poche palme all’orizzonte, le infinite risaie, un lago che sembra mare e la sua popolazione che sopravvive seguendo i ritmi della natura, vivendo su palafitte come le prime civiltà che occuparono queste terre. E infine la misteriosa città tempio di Angkor, l’antica capitale del regno Khmer, che la giungla ha nascosto, custodito e infine restituito. 

 

Note sull'autore

Maurizio Marconato e Terry Zappa 

Architetti e designers per lavoro, la fotografia e il video sono passioni coltivate dal liceo prima e dalla frequentazione di famose firme della fotografia poi, grazie anche al nostro lavoro di art direction nel settore del mobile.
Con il reportage di viaggio troviamo la nostra dimensione, un modo per evadere, rilassarci e coltivare il nostro hobby. Entrambi facciamo parte del circolo fotografico La Pesa di Cantù, partecipando anche alle diverse collettive organizzate dal gruppo.
Ogni viaggio è un’occasione per conoscere luoghi, culture e persone, un modo per divenire parte cosciente del mondo, capire ed emozionarsi, alla ricerca di una tranquillità interiore che il nostro sistema non sa più dare.

 

locandina serata 

prognamma 2013 2014
 

18 ottobre 2013 - PASSAGGIO DA OCCIDENTE A ORIENTE, Viaggio in Armenia e Iran di Paolo Ghirelli

Venerdì 18 ottobre 2013 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’ (CO)

    

PASSAGGIO DA OCCIDENTE A ORIENTE
Viaggio in Armenia e Iran
Immagini e racconto di Paolo Ghirelli

Questo era l'ingresso all'Asia immensa, per l'uomo antico da qui continuava quel mondo che aveva senso cercare, desiderare, quando l'Africa e gli oceani ancora spaventavano.Contrade e città che ci sono state raccontate con entusiasmo da Marco Polo, strade che hanno visto le tracce di generazioni di viaggiatori, mercanti, eserciti, popoli interi. Oggi, che l'aereo ha cancellato le strade, su queste “terre di mezzo” vogliamo ritornare, e fare di noi stessi ancora una carovana, per ascoltarne le storie. Storie che sono ai nostri occhi innanzitutto le pietre scabre e solenni dell'architettura armena, erette con maestria quando l'Europa sopravviveva negli orizzonti angusti e tormentati dell'Alto Medioevo, le mirabili geometrie policrome delle moschee iraniane, vera sublimazione nella bellezza di ceramiche e mattoni, l'avventura di un giro nella Valle degli Assassini, tappa inedita quanto densa di emozioni, sulle orme dei Mongoli e di Freya Stark, e tanto altro ancora. 

locandina serata

Iran, un giro nella valle degli assassini - tratto dal magazine di KEL12

PROGRAMMA ALBATROS 2013 2014

 

Note sull'autore

Paolo Ghirelli, nato a Sanremo il 3 maggio 1957 e laureato in filosofia. Come rappresentante del Museo "G. Cortesi" è stato membro delle spedizioni scientifico-alpinistiche che hanno raggiunto aree himalayane in Ladakh (India) nel 1987, il Tibet nel 1990 e ancora in Ladakh - Zanskar nel 1998, e la catena dei Monti Urali nella Siberia occidentale nel 1992. E' co-autore nella stesura dei volumi "Alla ricerca di un oceano scomparso", "Tethys", "Ural" e "Sulle tracce di Cesare Calciati", editi a Piacenza con i risultati delle spedizioni. Socio fondatore dell'Associazione Archeologica "Malena" a Piacenza nel 1996, ha partecipato ad alcuni scavi archeologici e paleontologici nel territorio piacentino. Ha frequentato il corso di archeologia subacquea a Ustica organizzato da "Archeologia Viva" nel Settembre 1997: "Tecnica di scavo subacqueo". Specializzato in viaggi culturali, ha visitato innumerevoli paesi spaziando dall’Africa, all’Oriente alle Americhe. Dal 2004 viaggia con Kel 12 come accompagnatore. 

 

 

7 giugno - VIAGGIO ANCH'IO

Venerdì 7 giugno 2013 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

  
  
  

 

VIAGGIO ANCH'IO
L’inferno sul lago - Antonio Basilico
Il volo silenzioso degli alianti - Marco Cappelletti
Il trenino rosso del Bernina - Antonella Pianello
Suggestione - Plurale Femminile, Circolo Fotografico Inverigo
Nella pioggia - Liliana Rota
Madagascar - Liliana Rota
Terre del West - Lidia Villa

locandina

 

10 maggio - PROFONDO NORD, VIAGGIO IN SCANDINAVIA Video di Pino Lovo

Venerdì 10 maggio 2013 ORE 21.00
PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19,CANTU’

PROFONDO NORD, VIAGGIO IN SCANDINAVIA
Video di Pino Lovo

 

Spesso si va alla ricerca dell'esotico in terre lontane. Questo viaggio in Scandinavia, nasce proprio dalla curiosità di scoprire la diversità storica, culturale e ambientale di una regione ai limiti settentrionali dell'Europa. Quel profondo Nord che ci appare familiare e nel contempo così diverso, per la sua posizione geografica, il suo clima estremo e per le genti che lo popolano.

Dopo trenta anni di aerei, auto a noleggio, fusi orari da attraversare, Lidia e Pino hanno deciso, almeno per questa volta, di riprendersi in pieno la libertà di viaggiare senza dipendere dalla data di un biglietto aereo. Partire con la propria auto, come per una gita fuori porta, e ritrovarsi a percorrere migliaia di chilometri, per raggiungere quel profondo Nord che, via terra, è molto più lontano di quanto si creda.

Nel documentario, la sintesi di un viaggio di 19.000 chilometri. Quattro mesi trascorsi fra Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca, raccogliendo immagini, sensazioni, e tanti incontri. Le emozioni più intense, naturalmente, quelle provate grazie ai solitari panorami nordici e soprattutto, l'Aurora Boreale! locandina

 

 

Pagine

Subscribe to Albatros Cantù RSS