12 OTTOBRE 2012 - DONNE AL VOLANTE -TRANSAFRICA Di Mariella Carimini e Silvia Gottardi

Venerdì 12 ottobre 2012 ORE 21.00

PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO P. TIBALDI, VIA MANZONI 19, CANTU’

  

 

Mariella e Silvia, due “donne al volante” giovani, coraggiose, toste e amiche per la pelle, in fuoristrada dall’Italia al Sudafrica coniugando avventura e solidarietà. Una coppia rosa e vincente, con in comune la voglia di avventura, una volontà e un fisico temprati dallo sport professionista, ma soprattutto uno spirito curioso e libero. Due donne-donne che non si spaventano né si arrendono davanti alle difficoltà e ai tanti contrattempi, ma affrontano con allegria scippi, guasti, fatica, notti in tenda sul ciglio della strada, pasti a base di scatolette mentre si guida, giorni senza poter fare una doccia, contrattazioni su qualsiasi cosa, interminabili attese alle dogane, alzatacce alla mattina, forature e inevitabili tensioni. Sempre sicure che dietro a ogni imprevisto si nasconde anche un’opportunità, un incontro, una soluzione, sempre ottimiste e sorridenti. Il segreto? Una frase magica: “no problem!”, come dicono gli africani… Nel 2010 la prima sfida: un raid benefico lungo i 14.000 chilometri del Mongol Rally da Milano a Ulaan Baatar, poi la Transafrica da Milano a Capetown via terra e ora sono appena rientrate da un nuovo raid attraverso l’Asia, fino a Tokyo, di cui avranno già qualche anteprima e molto da raccontare. Locandina serata 
programma stagione 2012/2013
 

 

 

INFORMAZIONI SULLE AUTRICI E SUI LORO VIAGGI

Due donne sole all'avventura in un viaggio che si costruisce giorno per giorno, senza niente di prenotato o organizzato, senza alcun tipo di assistenza meccanica, neanche un navigatore satellitare a bordo della “Gazzamobile” rosa. Supportate dalla Gazzetta dello Sport, dalla Fondazione Candido Cannavò e da una serie di sponsor, Mariella e Silvia hanno percorso oltre 16.000 km in 62 giorni attraverso l’Africa a bordo della Gazzamobile, un vecchio Land Rover Discovery con 15 anni di vita, dipinto di rosa. Una grande avventura ma anche e soprattutto un viaggio solidale. Ogni viaggio delle Donne al Volante supporta infatti un progetto umanitario ben preciso. Lo scopo del viaggio, questo in Africa come quello dell’anno precedente in Mongolia, era portare un aiuto al Cesvi, un’associazione umanitaria impegnata in progetti di emergenza e sviluppo nelle aree più povere del pianeta. E la missione può dirsi compiuta se è vero che la Casa del Sorriso Cesvi nella township di Philippi a Capetown ha ricevuto da Mariella e Silvia ben 24.000 euro che serviranno per le cure mediche delle donne vittime di violenza e malate di AIDS.

IL LIBRO: “Donne al volante – TRANSAFRICA da Milano a Cape Town per solidarietà” di Mariella Carimini e Silvia Gottardi - Casa Editrice Polaris 2012 - €.15. E’ il diario del loro viaggio attraverso l’Africa, un resoconto preciso, divertente e, soprattutto, sincero di quei 62 giorni passati a sospirare la meta che si avvicinava e ad annotare, come in un Carnet de Voyage, fatti, incontri, avvenimenti, che hanno scandito il lungo percorso.

Mariella Carimini, nata nel 1978 a Roma, passa la vita a vagabondare, sempre in viaggio verso una nuova meta e una nuova storia. Roma, Pantelleria, Nigeria, Liguria, Indonesia, sono solo alcuni dei posti che l’hanno vista crescere. A 20 anni si stabilizza a Milano dove si laurea in Economia e Commercio. Dopo alcuni anni in un’importante gruppo editoriale italiano, ha poi seguito quella che è sempre stata la sua predisposizione naturale, approdando in un’agenzia di organizzazione eventi di Milano. Nel 2007 apre la sua TOP1.

Silvia Gottardi, nata a Padova nel 1978, già da piccola mostra il suo grande amore per il basket. La carriera da cestista professionista la porta in tutta Italia e non solo, con numerose presenze in Nazionale. Nel frattempo si laurea in Marketing Sportivo alla Cattolica di Milano e consegue un Master in Marketing Management alla MMU di Manchester (UK). Dopo diverse importanti esperienze professionali fonda assieme a Mariella TOP1, agenzia di organizzazione eventi. Gioca ancora a basket, è il capitano del Sanga Milano (serie A2).

Per i loro racconti: www.donnealvolante.com